iten

Cecchetto, Pasini e Moshkovic al comando della Coppa del Mondo


IMG 1601

Cecchetto, Pasini e Moshkovic al comando della Coppa del mondo

alla Maniago World Paracycling Cup
Week-end ricco di risultati per gli atleti del Team Equa Impegnati nella prima tappa di Coppa del Mondo di Paraciclismo a Maniago (PN). Il Team diretto dal Presidente Ercole Spada e dal DT Federico Sannelli ha schierato ben 9 atleti alla prima competizione mondiale della stagione.
La medaglia d’oro alle Paraolimpiadi di Rio de Janeiro PAOLO CECCHETTO (MH3), FEDERICO MESTRONI (MH3), ALESSANDRO D’ONOFRIO (MH4), RITA CUCCURU (WH3) E JENNY NARCISI (WC4) convocati dalla Nazionale Italiana, il Campione Olimpico YEHOR DEMENTYEV convocato dalla Nazionale Ucraina, EDUARD MOESCU con i colori della Romania, FABRIZIO CORNEGLIANI LUISI PASINI con i colori nero-arancio del team Equa.

Nella giornata di venerdì 12-05 dedicata alle prove a cronometro Paolo Cecchetto conquista un ottimo secondo posto battuto per soli 3 secondi dal Campione Mondiale della specialità Vittorio Podestà. Federico Mestroni, in precarie condizioni di salute, conlcude la prova con un brillante sesto posto alla prima competizione in maglia azzurra.
Alessandro D’onofrio,a ch’esso alla prima esperienza Nazionale, conquista una decima posizione nell’agguerritissima categoria MH4. Piazzamento nei primi 5 anche per Rita Cuccuru (quinta), Yehor Dementeyev (quarto) e Fabrizio Cornegliani (quinto). Luisa Pasini conquista il primo posto nella categoria WH1 mentre Eduard Moescu (MC2) ottime un incoraggiante piazzamento tra i primi venti. Svetlana Moshkovic giunge seconda al traguardo della sua gara a cronometro. 

Nella giornata di sabato 13-05 Paolo Cecchetto trionfa in volata mostrando un ottimo stato di forma e conformandosi come una dei più forti atleti in campo internazionale, conquistando la magliar di leader della classifica iridata.
Prova vincente anche per Luisa Pasini, che conquista la maglia di leader della classifica di Coppa del Mondo.  Svetlana Moshkovic, che corre con la maglia della Russia, giunge prima e conquista la maglia di leader della classifica iridiata. Ottimo quarto posto per Rita Cuccuru e un grande secondo piazzamento di Fabrizio Cornegliani, risultati che fan ben sperare per il proseguo della stagione internazionale.
Alessandro D’onofrio centra un ottimo quinto posto e Jenny Narcisi agguanta un piazzamento nei primi dieci classificati.

Ottimi risultati dunque nel primo importante appuntamento che confermano la continua crescita del team sia con i nuovi inserimenti sia con tutti gli atleti confermati. Una menzione particolare per i tre atleti che detengono la maglia di leader della classifica iridata, a cui OTB fa i suoi complimenti.
Soddisfazione espressa anche dal Presidente ercole Spada e da DT Federico Sannelli che dichiara:
“Tutto il lavoro di programmazione invernale sta dando i suoi frutti. Ora ci attende un’altra prova di Coppa del Mondo settimana prossima in Belgio. Gli atleti stanno bene, speriamo di confermare tutti i risultati ottenuti”.


Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente deve accettare per una corretta navigazione.